milano confusione di suoni e di generi

Pubblicato: 15 aprile 2008 in giorni di Elfo

..sono a Milan. Sono turbato, come tutte le volte che ci sto. Proprio non la capisco, o forse come dicono i milanesi che conosco è Milano che non capisce me. È evidente che sia un sentimento reciproco. Nulla è come me lo aspetto, abituato all’angolo retto ed al parallelismo di Torino mi perdo nella cerchiosità, quasi spiralità di Milano. Trovo forma e contenuto dove mi aspetterei vacuità e superficialismo e al contrario in persone, come si suol dire, A POSTO trovo la mancanza assoluta di sentire e di cuore. Beh, che la giacca e cravatta nascondessero delle mancanze lo sapevo già. Ora non mi resta che tornare alla cara e calda Torino, alla faccia di chi ancora la crede fredda e grigia, sapendo che troverò casa in un senso molto largo del termine e non solo murale. Torno con una borsa di piena H&M e ZARA ma vuota d’amore che so e sapevo dove trovare, consapevole che è sempre valido il detto PRIMA PROVA E POI GIUDICA. Continuerò a provare…..giuro.

 

.

Annunci
commenti
  1. arcere remoto ha detto:

    milano è strana. quantomeno strana. io abito in provincia ma negli anni dell’università ero li 5 giorni a settimana. e non l’ho mai capita. primo non capisco i milanesi (molto simili ai brianzoli, ed infatti mi escludo dalla categoria, non capisco neppure loro), bigotti e provinciali, rituali nei modi di fare, che si riconoscono fra loro in base alla linea di autobus o di tram che prendono (è paradossale ma è così). è una città che nasconde le cose interessanti che ha. se uno vuole se le deve cercare. i milanesi poi si prendono sul serio. troppo.
    A torino ci torno volentieri spesso. Anche perchè ho qualche amico li. E’ una città che si prende molto meno sul serio. oltrecchè essere molto più bella architettonicamente (deformazione professionale). Mi piacerebbe abitarci. A milano neanche per sogno! 🙂

  2. elfo00 ha detto:

    Ciao Arcere, vista la tua deformazione professionale chissà se conosci questo blog di un mio amico?
    http://skyminoshouse.blogspot.com/
    è di milano ma mi sta simpatico eheh…quella degli autobus e delle linee non la sapevo…indagherò.

  3. arcere remoto ha detto:

    Guarda che non sto scherzando… Ho conosciuto una amica velista che ha un negozio in Piazza Vetra, in pieno centro. alla mia domanda lei risponde: “si si, ho il negozio in piazza vetra, sulla 94…”
    Ecco appunto (la 94 è una linea che parte da cadorna e termina non so dove)

    PS: bello il blog di skymino, ci bazzico spesso. Grazie!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...