cluster bomb e mine

Pubblicato: 8 giugno 2008 in riflessioni di elfo
Tag:, , , , ,

certo che se messe al bando le mine, l’Italia continua a produrre altre armi non meno distruttive che cazzo di senso ha?!

Le Cluster Bomb che sono al centro di una campagna volta al loro bando, sono anche una delle produzioni dell’industria bellica italiana. Ho letto che Il primo agosto 2007 la Commissione Difesa della Camera ha stabilito che le bombe a grappolo possono essere bandite a patto che vengano sostituite con “altri sistemi d’arma che assolvano alle stesse funzioni” eh alooorraaaaa!!!! A che gioco giochiamo.

In più sembra che si, l’Italia non produca più direttamente le mine, essendo firmataria del trattato di Ottawa ma c’è il sospetto che attraverso triangolazioni non faccia altro che produrle in maniera dislocata, in altri paesi. Come sempre siamo molto bravi a far bella la faccia e a continuare a far misfatti di nascosto…daltronde è la cultura cattolica imperante del ”fai ma non dire” che ogni giorno ci ricorda che basta avere la facciata bella pulita e fregarsene se le scale interne stanno crollando a pezzi.

Pure il Papa non mi sembra si scagli più di tanto contro certe efferatezze. Si certo, ha auspicato che la Conferenza di Dublino vada a buon fine, ma certo non con la stessa veemenza con cui pedissequamente segue le ”nostre” vicende. Ma ormai si sa sono i gay il male del mondo, ogni cosa che va storta in Italia e nel mondo è causata dai gay! Poi se la chiesa cattolica ha ancora le chiese nelle caserme e benedice le armi dell’esercito chi se ne frega?

 

fonti:

http://www.peacereporter.net/dettaglio_articolo.php?idpa=&idc=2&ida=&idt=&idart=83

http://www.mauriziosilvestri.com/?p=232

http://www.disarmo.org/rete/a/22803.html

Annunci
commenti
  1. byb ha detto:

    sono bombe quelle palle tutte colorate?
    perché sono così “sgargianti”?

  2. elfo00 ha detto:

    Aimè si! capisci l’uomo cosa può inventare di così terrificante?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...