anche il Koala deve prima o poi…

Pubblicato: 10 giugno 2008 in IoMe

 lasciare il suo albero preferito, per tentare l’avventura.

 

 

Cosi come il Koala, io mi ritrovo a dover lasciare il mio albero, per riguardarmi attorno con occhi nuovi. L’ultimo anno è stato tanto magnifico quanto duro, arrivato dopo due o tre anni in cui pensavo: <non mi capiterà mai più di innamorarmi,>, <…basta non voglio più avere una storia> e beato come un Pascià me ne giravo per Torino e l’Italia incurante di ciò che mi capitava, cogliendo al balzo ogni occasione di divertimento e stordimento. Già!…se non son diventato alcolizzato dal 2004 al 2006 non lo diventerò mai più. L’alcol mi ha accompagnato per molte sere e solo tempo fa me ne son reso conto.

E’ proprio quando smetti di cercare e di pensare ad un compagno che arriva la mazzata…si!…entra in una trattoria con un tuo amico mentre tu stai festeggiando il compleanno di una persona ti si siede a fianco e tu sei andato perso.

La sorpresa di conoscere ed amare una persona è vedere quante cose si abbia voglia di condividere dal banalissimo: <ciao! come stai?>  all’accompagnarsi nei periodi più neri e depressi. Prima avevi gli amici, ma lo sappiamo…è un altra cosa!

Ora sei un po’ spaesato, perchè le cose la vita le cambia. Me le ha cambiate dopo 14 anni di vita con il mio primo compagno e me le ha cambiate ora…non c’è tristezza in queste mie parole solo malinconia…al massimo paura.

Paura che le cose cambino troppo, che la persona di cui ti sei fidato ciecamente e con cui hai tentato la strada più ardua per non perdersi, sparisca per altri lidi affettivi e non. Io non credo che sarà così, ma la paura si sa, viene da sola ti assale appena abbassi la guardia!

Il caso vuole che ora io mi senta meno male di quel che pensavo, come dice lui <…ci siam fatti il callo in questi mesi> ed è vero, ma è una sorta di sollievo sapere che lui ha una simpatia adesso e quasi un sentimento fraterno mi spinge ad esserne felice(ma con un fratello non si desidera far sesso??!!??).

Per lo meno il senso di colpa nel frequentare altre persone è spazzato via…ed è già una gran conquista!

Ora si riparte, con uno sguardo ogni tanto voltato indietro, ma con la voglia di reagire ed andare avanti…come ho scritto giorni fa sullo space, certe persone sono la roccia su cui poggia il mio andare e venire, la  sicurezza su cui poggia il mio cuore che non sarà mai solo finchè ci saranno loro!

Lui ora è una di quelle persone!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...