SanRemo=Italia

Pubblicato: 19 febbraio 2010 in riflessioni di elfo
Tag:, , , , , , , , , ,

Premessa: se stiamo qui a parlarne: in Rete, in FB ed in TV così schifo in generale, non ci fa!

SanRemo croce e delizia degli Italiani me compreso che fin da piccolo almeno 2 o tre puntate ho sempre visto. Sia mai che mi manchi di che discorrere al tavolo della mensa o in una serata fra amici….Finalmente SanRemo quest’anno è più gara e meno spettacolino da sabato sera, acchiappa audience e  proprio per questo sta a funzionà!

C’è una Clerici che nella sua semplicità ed umiltà rispecchia un po’ ciò che ci sentiamo oggi in Italia. Claudicanti come lei sui tacchi, senza saper bene dove andare e dove guardare ma che nonostante tutto sorridiamo, a volte a denti stretti alla sorte ed agli eventi. Qui sul palco a dimostrare che comunque ci vestiamo dell’oro della nostra forza che prima o poi sarà dinuovo d’esempio, davanti ad un mondo che ci guarda e ride noi magnamo ed invitiamo a pranzo!

Ci sono in maggioranza i Cantanti, quelli che san cantare e che hanno qualcosa da dire. Quelli che hanno ascoltato la musica del mondo, quelli che hanno la musica italiana dentro e che la fanno senza scopiazzare ma facendola propria.

C’è la gara finalmente! Anche se ancora un po’ da inasprire secondo noi. Perchè se gara dev’essere gara sia. Tanto poi saran le radio a darci le vendite, ma qui sul palco che è per l’italiano medio(stadio a parte) come il Colosseo ai tempi dei Romani, vogliamo il sangue, il pianto, la competizione che manca invece fra le multinazionali telefoniche o i produttori di pasta. Datecela almeno qui.

Ci sono in minoranza, ed è forse un segno, i cantanti che furono cantanti. Quelli che non si arrendono al tempo che traspare dalle loro facce. Non si arrendono alla mancanza di ispirazione ed invece di viver sereni delle loro royaltys imperterriti vengono a storcerci l’udito con le loro calate di tono e le loro liriche da surgelati Findus!

C’è lo spettacolo! C’è la scenografia “mafiosa” di un Castelli che sarà pur bravo, per carità…ma quanti anni è che fa SanRemo?  Non abbiamo altri scenografi? ah si aspetta c’è la figlia che come nelle migliori tradizioni prenderà in mano lo scettro del padre e la Rai così va sul sicuro dandoci la “famigghia” che tanto piace a noi Italiaaaani!

Ci sono gli ospiti, che riceviamo con il tappeto rosso, anche quando non se lo meritano. Ci sono quegli stranieri che noi tanto esterofili adoriamo salameccare, leccare manco fossero Dei scesi in terra.

Beh c’è l’Italia signori miei, ci sono anch’io. Mi metto fra i coristi, che finalmente hanno le loro inquadrature e se le meritano. Perchè il corista è quello che dà peso alla voce di te che sali sul gradino più alto e che dovresti sempre ricordar di ringraziare!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...