Posts contrassegnato dai tag ‘anni ’60’

Stiamo ancora in giro per il mondo grazie a quel periodo(gli anni 60′) o abbiamo fatto altro nel frattempo?  Ancora ce la stiamo a smenare con gli anni d’oro del dopoguerra? E’ un altro modo per nasconderci dietro una quinta per non vedere ciò che sta succendendo? Lo Stivale non è più quel crogiuolo di voglia di vivere, sensualità e creatività che era allora. L’Italia aimè è diventata un paese come gli altri, superata a volte in quella creatività che tanto esportavamo. Quella la usiamo solo più per sopravvivere forse.

Mi son rotto dei nostalgici. Tiriamo fuori le palle e ricominciamo a credere nel futuro o no? Smettiamo di farci fare la pappa pronta da quei 4 politicanti del cazzo o no? Diamo dinuovo spazio ai campi di grano e alla natura delle nostre coste o no?

Fanculo NINE e gli anni 60’…..

Annunci

Nel mio mangiadischi arancione spesso andava questo 45 giri, sempre di mia mamma e sempre parte della collezione di dischi che lei e sua sorella tenevano nell’antina in sala a fianco della tv.

Per la serie io ed i miei ricordi in compagnia del mangiadischi arancio, oggi ho selezionato Gianni Meccia con un pezzo assolutamente, come dire…fuori dal tempo (chi scriverebbe mai ai giorni nostri un testo su un maglione?). Però ragazzi quanto è tenero!!??:-)

 

Se c’è un epoca musicale che è profondamente radicata nel mio immaginario è quella che và dagli anni ’60 ai ’70. Complici i miei genitori e i miei zii con i loro 45 giri che mi sparavo nel mitico mangiadischi arancione. L’altro giorno sono andato a trovar la nonnina a mò di Cappuccetto rosso 🙂 ed ho rivisto la pila di dischi che mi ha tenuto compagnia tante ore da ragazzino.

IL MONDO è una canzone di quelle.