Posts contrassegnato dai tag ‘poltronesofà’

Ecco…ormai manca pochissimo, 8 giorni e si apre finalmente. Non se ne può francamente più, si ha voglia di togliersi sto dente una volta per tutte. Corse, scleri, dilemmi ed enigmi su merce che non arrivava. Squadre di ditte che entravano ed uscivano, la corrente che andava e veniva(ma soprattutto andava quando avevi già messo le monete nella macchina del caffè, sgrunt!), insomma fra poco tutto sarà passato e…….e rimpiangerò proprio quei momenti in cui giravo per il negozio senza clienti che metton tutto sottosopra, e senza continue domande e senza continui “scusi?” .

Vabbè è il mio lavoro e mi piace assai, si sarà capito no?

Sò che tra chi mi legge ci son dei fanatici del marchio svedese e quindi ho pensato a loro. ATTENZIONE! ATTENZIONEEEE!!! Perchè sabato 6 giugno sul blog apparirà un post composto solo da una foto e precisamente, la foto dell’invito per l’apertura straordinaria parenti ed amici. Sarà la giornata di collaudo prima dell’inaugurazione ufficiale dell’11 giugno.

I primi 3 che commenteranno il post avranno diritto a vedere il negozio in anteprima, senza bolgia di gente e tutto in ordine e pulito. Inoltre avranno uno sconto del 15% sugli acquisti (presentando l’invito). Che ne dite? ….interessa? Allora ok, vi aspetto nella giornata di sabato 6 giugno, occhi aperti! La foto che apparirà sarà questa:

01062009653

Annunci

posto un altro video riguardante uno spot pubblicitario che ci dà visibilità in maniera positiva….questo però non lo vedremo in Italia come invece quelli della Philips o di Poltrone&Sofà.

Fate girare!!!

una cosa è certa, in Italia non c’è una lobby gay, come in altri paesi di origine anglosassone. La difficoltà di fare corporazione è palese con tutti i danni che ne deriva.

Se c’è un potere che abbiamo è sicuramente nelle idee ma ancor più aimè nel portafogli. Quando una azienda cerca di far soldi facendosi pubblicità in questa maniera così, vogliamo dirlo?, garbata, dovremmo premiarla al massimo affinchè sia d’esempio per le altre.

Anche un altra azienda ultimamente si è distinta in quanto garbatamente attenta al nostro target(garbatamente= niente checche isteriche o ostentazioni di vario genere, ma la ‘normalità’ della vita di tutti i giorni in una coppia gay) ed è Poltronesofà, come visto su Queerblog.

Facciamo gruppo una buona volta?